Paidea

La luna e i falò: il romanzo di Cesare Pavese a fumetti

I fumetti rappresentano un modo avvincente e coinvolgente per avvicinare i giovani alla letteratura. Grazie alla presenza delle immagini, leggere un fumetto risulta un'attività meno impegnativa anche se spesso essi racchiudono messaggi importanti e affrontano tematiche complesse. Il fumetto è un ottimo strumento da utilizzare in ambito didattico per la sua forte valenza educativa e per la vicinanza ai modelli comunicativi dei ragazzi, infatti sempre più scuole decidono di sfruttare gli aspetti postivi del fumetto, contribuendo alla sua rivalutazione. In passato i fumetti erano legati unicamente all'intrattenimento e alle fasce d'età più basse, ma negli anni è emersa l'importanza dei graphic novel soprattutto per quanto riguarda l'apprendimento e la comunicazione. Molte opere letterarie sono state adattate, come ad esempio i Promessi sposi di Alessandro Manzoni, l'Infinito di Giacomo Leopardi e il romanzo di cui vogliamo parlarvi oggi, La luna e i falò di Cesare Pavese.

Un fumetto per celebrare Cesare Pavese

Pubblicato dalla casa editrice Tunué e con la prefazione della scrittrice piemontese Marta Barone, l'adattamento de La luna e i falò è stato curato da Marino Magliani e arricchito dai disegni di Marco D'Aponte.

Questo romanzo è stato l'ultimo dello scrittore Cesare Pavese, scritto tra il 18 settembre e il 9 novembre 1949 e pubblicato nell'aprile del 1950, pochi mesi prima del suo suicidio. La vicenda è raccontata in prima persona dal protagonista, detto Anguilla, alter ego del poeta, ed è ambientata subito dopo la fine della Seconda guerra mondiale.  Anguilla dopo essere emigrato in America da molti anni torna nelle Langhe, sua terra d'origine, e insieme al suo amico Nuto ripercorre i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza in un viaggio nel tempo alla ricerca delle sue radici. Nel romanzo ritroviamo momenti della vita dell'autore e tematiche come il ritorno, la memoria e la ricerca di sè stessi, insieme alle vicende dell'Italia contadina, delle società tra le due guerre mondiali e del nazifascismo

Il romanzo è un capolavoro della letteratura del '900 e un classico per ogni generazione. Il fumetto riesce a trasmette le forte emozioni che l'opera suscita, anche attraverso immagini forti e colori vividissimi.

Altri fumetti

Abbiamo scritto degli articoli su altre risorse interessanti che riguardano i fumetti:

Persepolis, un fumetto contro gli stereotipi dell’Iran.

X-men: Magneto testamento, non il solito fumetto sui supereroi.

Se volete creare un fumetto in prima persona oppure, se volete che lo facciano i vostri studenti, cliccate qui e scoprirete i migliori siti gratuiti per creare fumetti online.



Exit mobile version