Giornata della memoria: l’importanza di ricordare

La giornata della memoria nelle scuole. La giornata della memoria ricorre il 27 gennaio di ogni anno per ricordare il 27 gennaio del 1945 quando le truppe sovietiche arrivarono presso la città polacca di Auschwitz scoprendo il vicino campo di concentramento e liberandone i superstiti. L’apertura dei cancelli di Auschwitz mostrò al mondo intero la […]

Continua a leggere

Read along: imparare le lingue attraverso la lettura

Imparare le lingue straniere è un processo che richiede tempo e molta pratica. I bambini riescono ad apprendere molto più velocemente degli adulti grazie alla loro plasticità celebrale quindi è consigliabile iniziare il prima possibile. I principali vantaggi legati all'apprendimento precoce di una lingua straniera riguardano lo sviluppo cognitivo, emozionale-relazionale e quello mnemonico e legato […]

Continua a leggere

Tanti componenti aggiuntivi per Google Classroom

Abbiamo una bellissima notizia per voi! Tantissimi strumenti didattici sono ora disponibili come componenti aggiuntivi di Google Classroom. In particolare è possibile integrare Adobe Express for Education, Edpuzzle, Genially, Google Arts & Culture, Google Play Books, Kahoot, Wordwall e molte altre risorse tra quelle più utilizzate dagli insegnanti.  Istallare i componenti su Google Classroom È […]

Continua a leggere

COME SCRIVERE UN CURRICULUM VITAE: I NOSTRI CONSIGLI

La scelta post diploma. Prima di iniziare a con i consigli su come scrivere un curriculum vitae efficace, facciamo un passo indietro… Dopo i festeggiamenti e la tanto attesa vacanza post diploma con gli  amici, scatta la classica domanda “cosa fare dopo il diploma?”. Oggi i neo diplomati hanno diverse alternative: andare all’Università; fare un […]

Continua a leggere

Un corto contro il bullismo

Il bullismo purtroppo è un fenomeno molto comune che si manifesta principalmente nelle scuole. Molti bambini e adolescenti sono vittime di atti diffamatori e aggressivi, sia dal punto di vista fisico che verbale, da parte dei loro coetanei. Questi comportamenti ripetuti provocano dei danni fisici ma soprattutto psicologici nella vittima, che si perpetuano per tutto […]

Continua a leggere

Tante risorse sull’Unione Europea

Abbiamo già parlato del valore educativo di metodologie didattiche come la gamification e il game-based learning, ma oggi vogliamo mostrarvi uno strumento molto utile da utilizzare in classe. Sul sito dell’Unione Europea c’è una sezione dedicata a giochi e materiali didattici che riguardano proprio l’Europa. Andiamoli a scoprire insieme. Giochi Immagine presa dal sito dell’Unione […]

Continua a leggere

Creare presentazioni nella didattica con tool gratuiti

Che si tratti di didattica a distanza o di lezioni frontali, le presentazioni sono sempre un ottimo modo per coinvolgere i propri studenti e per tenere alto il livello di attenzione. Le presentazioni possono essere personalizzate inserendo dei simpatici avatar oppure elementi multimediali come video, link interattivi e immagini. Nel corso degli anni, oltre alle classiche […]

Continua a leggere

Un corto per spiegare la guerra ai bambini

La guerra non è mai giustificabile ma purtroppo è ancora una realtà vicina, che distrugge la vita di tantissime persone, di famiglie e di intere generazioni. Oltre alle perdite umane e al dolore per la scomparsa dei propri cari, la guerra lascia segni indelebili.Il rumore delle bombe e degli spari, le grida nelle strade, le […]

Continua a leggere

Come realizzare coriandoli ecologici per Carnevale

Maschere, coriandoli, dolci e scherzi…anche voi non vedete l'ora che arrivi Carnevale? Il Carnevale è una delle feste più amate da grandi e piccini proprio perché si ha la possibilità di travestirsi e divertirsi insieme. Oltre a trovare un costume da indossare ciò che proprio non può mancare sono i coriandoli, che ci mettono tanta […]

Continua a leggere

Lavagna virtuale: quale scegliere per la didattica?

La lavagna virtuale si è dimostrata un ottimo strumento durante la didattica a distanza, ma presenta numerose potenzialità che è possibile sfruttare anche durante le lezioni frontali per rendere la propria classe più digitale e interattiva. Può essere utilizzata durante videoconferenze oppure vi si può accedere tramite monitor touch, ma la sua caratteristica principale è […]

Continua a leggere