Paidea

“C’era una volta”: racconta la tua alternanza scuola-lavoro

Raccontare il percorso di alternanza scuola-lavoro si può grazie allo storytelling!

La fase finale del percorso di Alternanza scuola-lavoro si è svolta il giorno 3 maggio 2018. Dopo un’iniziale presentazione dei tutor aziendali, è stata illustrata ai ragazzi la differenza tra start-up, start-up innovativa e spin-off. Specificando le caratteristiche di ciascuna per soddisfare i dubbi che mano a mano emergevano tra gli studenti. È stata spiegata loro la nascita di “Paidea”, e tutto ciò che si cela dietro l’organizzazione di una start-up, catturando molto interesse in ciascuno.

Gli alunni hanno raccontato quanto appreso nel percorso di Alternanza scuola-lavoro. Hanno, poi, chiarito alcuni aspetti per loro poco chiari circa il tema oggetto di studio.

Ciò ha fatto sì che l’incontro si basasse su una reciproca interazione, dove ognuno aveva il proprio spazio per parlare.

Se, inizialmente c’era qualche alunno un po’ restio nell’esprimere la propria opinione o semplicemente per porre alcune domande,

l’esercitazione che è stata fatta successivamente ha consentito di abbattere alcune barriere che facevano da resistenza.

Nello specifico, è stato chiesto ai ragazzi di raccontare una storia prendendo spunto dalla famosa fiaba di “cappuccetto rosso”. La storia doveva essere rivisitata in modo tale che il protagonista che attraversa il bosco incontrando numerose difficoltà, non fosse la bambina vestita di rosso che tutti conosciamo, ma un operatore delle relazioni internazionali (il profilo in uscita del loro percorso di ASL)

Questa prova ha messo in campo la creatività di ogni singolo studente.

C’è stato chi ha dato spazio alle proprie ambizioni, chi ha raccontato le proprie passioni e chi, invece, ha proiettato parti intime di sé nel racconto.

Dopo aver letto ciascuna storia, ai ragazzi è stato chiesto di estrapolare da ogni racconto frammenti significativi che andassero a raccontare un’ulteriore storia, non più singola, ma che coinvolgesse tutti loro.

L’incontro si è concluso con l’esposizione del project work che gli studenti hanno elaborato in gruppo durante il percorso di Alternanza scuola-lavoro e la loro rivisitazione di “Cappuccetto rosso”.

 

Exit mobile version