Educazione civica nelle scuole: materiale didattico per docenti

Cos'è l'educazione civica?

‘L’educazione civica è lo studio delle forme di governo di una cittadinanza, con particolare attenzione al ruolo dei cittadini, alla gestione e al modo di operare dello Stato.’

L'educazione civica torna a scuola

Quest’anno l’educazione civica è tornata obbligatoria nelle scuole.

Pertanto i docenti dovranno reperire materiale interessante da portare in aula per lo svolgimento delle lezioni, il numero stabilito di ore da svolgere in un anno è di 33.

I tre assi portanti indicati dal MIUR su cui si concentreranno le lezioni sono:

1 LA COSTITUZIONE

2 LO SVILUPPO SOSTENIBILE

3 LA CITTADINANZA DIGITALE

Clicca qui per vedere il video di presentazione  delle Linee Guida per l’educazione civica.

Abbiamo creato un elenco di siti e esperienze scolastiche che raccolgono idee e materiale didattico inerente l’educazione civica nelle scuole.

Per suggerire altro materiale scrivici a info@paidea.it

Legalità: Officina Legalità

Officina Legalità è un portale Didattico Gratuito del Miur e del Premio Nazionale Paolo Borsellino.

Su questo portale è possibile reperire del materiale didattico incentrato sul tema della legalità. Questo progetto formativo è stato ideato per promuovere la cultura della Legalità e per sensibilizzare la società civile. Questo sito mette a disposizione gratuitamente del materiale didattico , tra cui vari video di testimonianze Antimafia, da poter aggiungere al progetto di Educazione Civica per incrementare le competenze di cittadinanza degli alunni. Bisogna registrarsi sul sito e una volta effettuato l’accesso è possibile accedere ai video con un supporto didattico che è scaricabile in pdf.

Sicurezza del web e cittadinanza digitale: Interland - gioco interattivo di Google

Educazione civica nelle scuole è anche cittadinanza digitale. Da pochi mesi Google ha lanciato il progetto di ‘Interland’, un gioco gratuito e online ideato per aiutare i bambini ad utilizzare internet in modo consapevole e sicuro. Questo gioco  insegna ad essere bravi cittadini digitali.  Come sappiamo il mondo del web è un portale di numerose informazioni che aiuta ad approfondire conoscenze e aumentare  il nostro bagaglio culturale, ma allo stesso tempo può essere molto pericoloso, soprattutto se ad usarlo sono i bambini, i quali possono inconsapevolmente finire su siti non totalmente sicuri.

È per questo motivo che Google ha lanciato questo gioco interattivo in un’ epoca in cui l’utilizzo di internet è entrato a far parte della vita di tutti i bambini.

Diritti e Doveri: Giunti Scuola

Volete parlare di diritti e doveri, costituzione e leggi in modo semplice? A questo link, Giunti Scuola, riassume materiali molto utili per parlare di: convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza partendo dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia. Opuscoli e approfondimenti utili sia per docenti che per alunni.

Educazione Stradale: Rai Scuola

Sul sito di RAI SCUOLA, e in particolare a questo link, trovate video e materiali che trattano il tema della della sicurezza stradale.

Ambiente - Paidea

Abbiamo riassunto qui alcune attività svolte in aula che in genere utilizziamo per la giornata della terra o per la manifestazione “m’illumino di meno".

Idee semplici per sensibilizzare gli alunni alla tutela dell’ambiente e alla lotta all’inquinamento.

Per introdurre il tema del surriscaldamento globale e per sensibilizzare i giovani al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente vi suggeriamo un cartone animato realizzato dalla Società Metereologica Italiana-NIMBUS e dalla Fondazione Edoardo Garrone, ispirato al libro “Uffa che caldo" di Luca Mercalli, un famoso meteorologo, climatologo, divulgatore scientifico e accademico italiano.

Agenda 2030: Educazione Civica e materiali - Zanichelli

Zanichelli mette a disposizione link e suggerimenti per parlare di ambiente, povertà, bullismo, pari opportunità e molto altro. Sono semplicemente degli spunti ma vengono già divisi per categoria e corredati di breve spiegazione. Un ottimo punto di partenza per proporre ricerche e argomenti attuali in classe.

Portale dedicato all'Educazione Civica

Il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione un portale con informazioni e risorse utili per l’insegnamento dell’educazione civica. Oltre alle Linee Guida emanate a giugno, sono presenti, e verranno costantemente integrati, ulteriori materiali di approfondimento relativi alle esperienze delle singole scuole. Inoltre, la sezione presenta un’area dedicata agli strumenti per la formazione, con risposte alle domande frequenti sul tema. Sulla pagina sono riportati dei link utili su temi strettamente connessi alla formazione dei cittadini di domani: la lotta a bullismo e al cyberbullismo, l’educazione finanziaria, storia e cittadinanza europea.

Insegnare educazione civica con una metodologia innovativa

Di recente una metodologia molto utilizzata oltreoceano si sta diffondendo anche nelle scuole italiane. Stiamo parlando del debate, in italiano dibattito, che consiste nel creare due squadre, una pro e una contro un determinato argomento (ovviamente i partecipanti possono non condividere le posizioni avanzate dalla propria squadra). Gli “oratori" devono seguire delle regole ben precise, cercando di dimostrare la validità delle loro argomentazioni e della posizione adottata in merito alla tematica in questione. La tutela dei diritti umani, il razzismo, il bullismo sono solo alcuni degli argomenti che possono essere affrottanti utilizzando questa metodologia per permettere agli studenti di documentarsi e di riflettere in maniera critica sui comportamenti giusti da adottare. Per conoscere più nel dettaglio come strutturare un debate leggi il nostro articolo.

The Information Tower, un gioco per smascherare le fake news

Tutti sappiamo che in rete si possono incontrare tanti pericoli, tra questi ci sono le fake news che promuovono la disinformazione e i contenuti ingannevoli. I giovani sono i soggetti più a rischio in quanto utilizzano come fonte di informazione principalmente internet e i social media. Attraverso questi canali le notizie false si diffondono più facilmente e c’è il rischio di renderle virali. Google e Altroconsumo hanno sviluppato un gioco online in pixel-art 8-bit completamente gratuito per divertire e allo stesso tempo educare i giovani su questa tematica. Il gioco si chiama “The Information Tower" e lo scopo è raggiungere la vetta della torre superando i vari livelli in cui bisogna decidere se le notizie che ci vengono sottoposte sono vere o false. Per saperne di più leggi il nostro articolo.