Festa del papà: usiamo il coding per un augurio speciale!

Avete mai pensato di realizzare un biglietto d’auguri speciale per la festa del papà?

Si avvicina la festa del papà e di sicuro ogni genitore si aspetta di ricevere un biglietto d’auguri accompagnato magari da una poesia.

Di certo per un papà ogni biglietto ricevuto è speciale, ma oggi vi suggeriamo come fare per sorprenderlo ancora di più: creiamo un biglietto digitale realizzato interamente dai bambini.

Per farlo utilizzeremo Scratch, il famoso programma di coding che utilizza dei blocchi simili a puzzle per realizzare giochi e animazioni.

Il coding è ormai utilizzato nella maggior parte delle scuole di ogni ordine e grado e non sarà difficile trovare un animatore digitale o qualche docente in grado di aiutare gli alunni a realizzare un biglietto d’auguri!

Sul sito scratch.mit.edu troviamo numerosi esempi di biglietti di auguri, animazioni e giochi che possono essere “remixati” per la festa del papà.

Vediamone qualcuno insieme:

BIGLIETTO DI AUGURI

Cliccate qui troverete un semplice biglietto di auguri con uno sfondo (stage) a forma di cuore. Il testo è in movimento e simula il ritmo del battito cardiaco.

Molto semplice da realizzare, può essere una buona base dalla quale partire per realizzare dei remix.

Si può pensare di cambiare lo sfondo, inserire una musica oppure scrivere il nome del papà per rendere ancora più personalizzato il proprio augurio!

LETTERA CON MESSAGGIO

A questo link troverete invece una bustina da lettera con un contenuto speciale: “Ti voglio bene”. Dopo un breve dialogo tra i due personaggi principali, si apre la busta da lettera con il messaggio per il proprio papà.

BIGLIETTO A PORTAFOGLIO

Infine, cliccando su questo link, trovate un classico biglietto d’auguri piegato a metà. Divertitevi a scrivere nuove frasi all’esterno del biglietto e ad aggiungere messaggi d’auguri all’interno. Un altro consiglio: all’interno del biglietto potete far inserire una foto del papà!

Ora non vi resta che remixare! Buon divertimento e buona festa del papà!

ED ORA UN PO’ DI PIXEL ART

Per i più piccini, o per chi non ha la possibilità di usufruire di strumenti elettronici, proponiamo di seguito alcuni disegni realizzati con la pixel art ed i relativi codici

I love U dad

“Ti voglio bene papà”, la dedica più dolce che un bambino possa fare al suo papà!

Ecco il codice:

Ed ecco il risultato finale:


Auguri Super Papà!

Ed ora un augurio al nostro super papà!

Come procedere

Come sempre, vi consigliamo di  far vedere il risultato finale della pixel art solo dopo che gli alunni hanno svolto l’esercizio. In questo  modo potranno verificare la correttezza della loro pixel art.

Il debug

Se ci dovessero essere errori si effettueranno le azioni di debugging al fine di correggerli. Il debug è un’operazione importantissima! I bambini potranno verificare se i quadratini sono stati colorati in maniera esatta e dovranno ricolorare quelli eventualmente sbagliati.

I file

Potete scaricare le immagini direttamente da questo articolo cliccando sull’immagine con il tasto destro del mouse e selezionando l’opzione “salva immagine con nome”. Oppure potete andare sul sito zaply.code e ricercare l’immagine per nome. Una volta trovata l’immagine potete scaricarla cliccando sul tasto “scarica immagine”. Ricordate poi di scaricare anche il codice cliccando sul tasto “esegui”.

La pixel art è un’attività unplugged che rientra a pieno titolo nei progetti di coding.

L’abbiamo sperimentata sia in aula, grazie all’ausilio di maestre super creative, sia nel nostro progetto code@village.

Volete altri suggerimenti per la realizzazione di attività didattiche innovative?
Contattateci! 
Ci occupiamo sia di formazione docenti che di formazione in aula con gli alunni!