Quizizz: Sfida all’ultimo quiz!

Quizizz è una piattaforma gratuita per realizzare quiz, che prevede la possibilità di giocare in multiplayer e in tempo reale

Viene utilizzato anche in ambito didattico, infatti i test possono essere realizzati dai docenti oppure dagli studenti, ad esempio se si vuole sperimentare la peer education, o se lo scopo è far rielaborare le conoscenze degli alunni in maniera creativa. Un’altra possibilità è quella di utilizzare i quiz realizzati e condivisi dagli altri utenti. L’impostazione generale ricorda Kahoot, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

La particolarità di questo sito è che, se il docente ha a disposizione una LIM o un pc, può vedere live la classifica con i risultati delle risposte degli studenti, che possono partecipare utilizzando i loro smartphone o tablet.  

Quizizz possiede delle funzionalità avanzate che facilitano il processo di valutazione, infatti è possibile visualizzare e/o scaricare in formato Excel i risultati di ogni sessione di Quizizz, che sono visualizzabili online in due modalità:

  • per domanda: per ogni domanda si possono visualizzare i dati complessivi delle risposte esatte, sbagliate e non date, inoltre è possibile visualizzare le singole risposte di ogni studente;
  • per studente: si possono visualizzare i risultati finali complessivi di ogni studente e la risposta data a ciascuna delle domande.

Inoltre c’è la possibilità di configurare il quiz mescolando sia le domande che le risposte, il che rende estremamente complicato copiare dai compagni.

Come registrarsi

Come prima cosa bisogna collegarsi al sito e cliccare su “Sign up”. 

Si aprirà la seguente schermata in cui potremo decidere se iscriverci tramite Google, oppure utilizzando la nostra email.

Poi dovremo selezionare uno dei tre ruoli: insegnante, studente o genitore.

Una volta fatto ciò, bisognerà semplicemente inserire il nostro nome e cognome e scegliere una password. La registrazione sarà completata e potremo entrare nel nostro profilo.

Utilizzare un quiz già presente

Il sito è molto intuitivo e semplice da utilizzare. In alto a sinistra possiamo cliccare su “Find a quiz” per usare uno dei tanti quiz già presenti nel sito, creati da altri utenti, oppure possiamo scegliere di creare quiz da zero, a risposta multipla. Nella barra centrale, invece, possiamo ricercare i test per tematica o disciplina infatti, scorrendo verso il basso, troveremo varie categorie come ad esempio matematica, inglese, arte, scienze ecc.

Come creare un nuovo quiz 

Una volta cliccato sul pulsante “Create a new quiz”, ci verrà chiesto di dargli un titolo e di selezionare la materia.

Poi potremo scegliere se scrivere la domanda noi stessi o se prenderne una da un  altro quiz già esistente. 

Noi ad esempio abbiamo creato un test sulla lingua inglese e il sito ci ha automaticamente suggerito delle domande da poter riutilizzare, ma abbiamo deciso invece di procedere creando le domande ex-novo.

Nella barra in alto bisogna inserire il testo della domanda. Poi si devono aggiungere le quattro risposte e cliccare sul bollino a sinistra per selezionare la risposta esatta. Si può anche scegliere il tempo che gli studenti avranno a disposizione per rispondere. Una volta fatto ciò, cliccare su “Save”.

Possiamo aggiungere altre domande cliccando sul + in basso oppure su “Create a new question” in alto a sinistra. Quando siamo soddisfatti possiamo cliccare su “Finish quiz”. 

A questo punto possiamo aggiungere un’immagine, possiamo selezionare la lingua del nostro quiz e indicare a chi è indirizzato. Poi clicchiamo nuovamente su “Save”.

Tipologie di gioco

Troveremo il nostro quiz sulla schermata principale del nostro profilo, cliccando sulla voce “My quizzes”. Possiamo scegliere tra tre tipologie di gioco: “Live game” per giocare in tempo reale, “Homework” per assegnare il quiz come compito a casa agli studenti, o “Solo Game” per giocare individualmente in tempo reale.