Apart of me: un gioco per elaborare il lutto

Quest’anno è quasi volto al termine. Purtroppo è stato un periodo molto difficile in cui abbiamo dovuto affrontare tanti cambiamenti. La pandemia ha trasformato la nostra vita, le nostre abitudini e, a causa di ciò, molte persone hanno perso i loro cari. Affrontare tutto questo non è semplice, soprattutto per i più giovani. La morte purtroppo è stato un argomento molto presente negli ultimi tempi, che ci ha costretti a riflettere sulle nostre priorità e sull’importanza di alcuni valori come la famiglia, l’amicizia e la condivisione. Perdere un familiare, un genitore o un figlio è un evento devastante ed è un’esperienza che segna profondamente. Dopo non si torna più come prima, ma si è consapevoli che bisogna andare avanti, solo che per ricominciare c’è bisogno di tanta forza e supporto emotivo. Il dolore purtroppo non è un’emozione fugace, è qualcosa che ci accompagna giorno dopo giorno e con cui bisogna imparare a convivere. Condividere i propri stati d’animo, parlare con gli altri di quello che si prova, avere qualcuno vicino che ci tenga la mano nei momenti più bui, sono tutti elementi fondamentali quando si vive il lutto, ma purtroppo il distanziamento sociale rende tutto più complicato.

Un gioco per comprendere le proprie emozioni

Elaborare il lutto è un processo molto lungo e doloroso. Chi ha perso una persona cara ha bisogno di aiuto e supporto per cercare di superare il trauma e per accettare quello che è successo. Proprio per questo nasce Apart of me, un gioco che aiuta i bambini e i giovani ad elaborare il lutto grazie alla comprensione e alla gestione delle proprie emozioni. Il gioco è disponibile gratuitamente per i dispositivi Android e IOS ed è stato creato da esperti in psicologia infantile. Da poco è disponibile anche in italiano, grazie ad un team di volontari che ha dedicato il proprio tempo a rendere accessibile la risorsa anche a persone che parlano altre lingue.

Apart of me e il Telefono azzurro

Il Telefono azzurro collabora con Apart of me prestando supporto ai minori anche all’ interno della piattaforma. Sul loro sito possiamo leggere che: “La missione del team è quella di impedire una pandemia di dolore nascosta. Gli esperti affermano che il COVID-19 sta aumentando il rischio che i giovani in lutto sviluppino il cosiddetto lutto complicato, che può avere effetti devastanti. Nel Regno Unito, il 25% dei giovani con meno di 20 anni che si è tolto la vita ha vissuto un lutto infantile, mentre il 41% di coloro che hanno vissuto un lutto finisce per commettere crimini in gioventù. Uno dei fattori spesso sottovalutati è che i giovani provenienti da ambienti ostili hanno maggiori possibilità di perdere prematuramente un genitore e minori probabilità di accedere alle tradizionali terapie psicologiche."

L'isola, l'Oracolo e le missioni

Il gioco ci porta in un’isola deserta in cui siamo guidati da un Oracolo e dobbiamo svolgere delle missioni per far emergere il coraggio che abbiamo dentro noi stessi e per ritrovare la speranza nel futuro. Il primo compito è quello di trovare una grotta magica in cui sono conservati dei libri che contengono le storie di altri giovani in lutto. Si possono ascoltare degli audio registrati da alcuni attori che descrivono le esperienze di altre persone provenienti da tutto il mondo che hanno preso parte al gioco. Lo scopo è quello di farci capire che non siamo soli e che anche altre persone hanno attraversato quello che stiamo affrontando. Inoltre il gioco ci aiuta ad imparare delle strategie per affrontare le nostre emozioni. Ad esempio, fermandosi vicino alla cascata, è possibile praticare delle tecniche di meditazione per controllare il respiro e trovare uno stato di pace e tranquillità. Le varie missioni ci invitano a creare una scatola dei ricordi virtuale sulla persona cara. Si possono inserire immagini, pensieri, si possono ricordare momenti felici e si può anche chiedere ai propri familiari di aggiungere dei messaggi.

Una risorsa importante

Quest’iniziativa è molto importante per insegnarci a gestire il dolore e per renderci guide per coloro che stanno affrontando un momento triste. Insieme è possibile superare le difficoltà, attraverso la condivisione e l’esternazione dei propri stati d’animo. Grazie a questo gioco si conosceranno storie di amore e perdita per comprendere dei sentimenti universali che caratterizzano le nostre vite.

Altre risorse