Paidea

Pubblicato il Sillabo per l’Educazione all’imprenditorialità nella Scuola

Avete controllato la posta elettronica della vostra scuola? Troverete il Sillabo per l’educazione all’imprenditorialità!

Nel dettaglio, troverete  un file zip che oltre al Sillabo, contiene la circolare che introduce l’Educazione all’imprenditorialità nella scuola italiana.

Si parla ormai da anni di educazione all’imprenditorialità soprattutto nell’ambito dell’alternanza Scuola-Lavoro. Infatti, in questi percorsi, è ammessa la possibilità di realizzare simulazioni d’impresa. Il motivo è molto semplice: con l’Educazione all’imprenditorialità si sviluppano nelle studentesse e negli studenti attitudini, conoscenze, abilità e competenze, utili non solo per un loro eventuale impegno in ambito imprenditoriale, ma in ogni contesto lavorativo e in ogni esperienza di cittadinanza attiva. Si tratta pertanto di competenze trasversali e di competenze per la vita.

Competenze che tra l’altro vengono ben illustrate nel seguente grafico Entrecomp:

Ma se è vero che di educazione all’imprenditorialità se ne parla ormai da anni, quali novità introduce Sillabo?

Per la prima volta nella scuola italiana si introduce strutturalmente l’Educazione all’imprenditorialità attraverso un manuale.

Il Sillabo è suddiviso in 5 macro aree di contenuto:
1. Forme e opportunità del fare impresa
2. La generazione dell’idea, il contesto e i bisogni sociali
3. Dall’idea all’impresa: risorse e competenze
4. L’impresa in azione: confrontarsi con il mercato
5. Cittadinanza economica

(Per maggiori informazioni o per scaricare Sillabo, cliccate qui.)

A queste novità si aggiungono anche dei finanziamenti dedicati come per esempio quelli previsti dal bando PON 2775, in corso di valutazione, per un investimento complessivo di 50 milioni di euro.

Organizzare un percorso di Educazione all’imprenditorialità non è semplicissimo ma finalmente le scuole hanno a disposizione uno strumento che le aiuta. Anche Paidea si occupa di affiancare i docenti con percorsi di educazione all’imprenditorialità con i moduli denominati “Startup” e “Crowdfunding”. Il primo prevede la simulazione di un’impresa realizzata in ambiente protetto (la costituzione, i ruoli aziendali, la business idea, business plan, model canvas, pitch, etc…); la seconda prevede la simulazione di una campagna di crowdfunding realizzata su Eppela (creazione della community, comunicazione d’impresa, gestione dei social network, schede di presentazione del prodotto/servizio creato, etc…).  La nostra sede è situata all’interno dell’unico incubatore d’impresa certificato del mezzogiorno: Campania NewSteel  sito nella struttura di Città della Scienza (NA).

Un’ambiente giovane, dinamico e ricco di stimoli dove startup, startup innovative e spin-off creano sinergie, si sviluppano e vengono accompagnate nel mondo del lavoro.

Per maggiori informazioni: www.paidea.it

 

 

Exit mobile version