Paidea

PIXEL ART ANIMALI IN LETARGO

In occasione dell’arrivo della fredda stagione, abbiamo deciso di creare delle immagini in pixel art degli animali che vanno in letargo!

Prima di mostrarle facciamo un brevissimo riassunto sul motivo per il quale alcuni animali sono costretti ad andare in letargo.

Perché gli animali vanno in letargo?

Per letargo si intende la capacità che hanno gli animali di adattarsi a condizioni climatiche piuttosto difficili, durante i diversi mesi della stagione fredda, infatti,l’organismo degli animali entra in uno stato di letargia, si riduce il consumo di energia, e il battito cardiaco e la respirazione rallentano.

Entrare in letargo implica l’impossibilità di cercare e consumare le sostanze nutritive necessarie alla sopravvivenza. Per questo motivo, gli animali, prima di andare  in letargo, mangiano molto di più del normale, ciò è fondamentale per avere delle riserve di grasso accumulate e sostanze nutritive immagazzinate che permetteranno all’animale di sopravvivere a un periodo così rigido e lungo rifugiandosi nella tana e rimanendo immobile.

Di seguito vi proponiamo una serie di immagini in pixel art di alcuni degli animali che si sottopongono a questo processo di letargia.

IL RICCIO

Per questa immagine sono stati usati 4 colori autunnali, la griglia è 20 x 20, è un’immagine abbastanza semplice da poter far svolgere ai tuoi bambini!

Vuoi imparare a creare immagini in pixel art? Dai uno sguardo al nostro corso online sulla pixel art!

LA TARTARUGA

Questa è un’immagine molto semplice che prevede l’uso di pochissimi colori, la griglia è 25×25.

LO SCOIATTOLO

Quest’ultima immagine in pixel art è più complessa data la quantità di caselle da colorare, sono stati usati 4 colori. La griglia è 20×20.

Guida per scaricare i file

Per ogni immagine in pixel art abbiamo messo a disposizione il codice a colori, il codice in bianco e nero e la griglia vuota su cui far svolgere il lavoro.

Potete scaricare le immagini direttamente da questo articolo cliccando sull’immagine con il tasto destro del mouse e selezionando l’opzione “salva immagine con nome”. Oppure potete andare sul sito zaply.code e ricercare l’immagine per nome. Una volta trovata l’immagine potete scaricarla cliccando sul tasto “scarica immagine”. Ricordate poi di scaricare anche il codice cliccando sul tasto “esegui”.

La pixel art è un’attività unplugged che rientra a pieno titolo nei progetti di coding.

Exit mobile version